Ultima modifica: 9 Maggio 2021

Sportello ascolto

VALUTA IL TUO LIVELLO DI STRESS
 Clicca sull’immagine!

Buona conoscenza di voi stessi!

ALCOOL TEST – SCOPRI IL TUO PROFILO

 

SPORTELLO D’ASCOLTO

Facendo seguito al Protocollo d’Intesa tra il Ministero dell’Istruzione e il Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi, finalizzato a fornire supporto psicologico a studenti, genitori, docenti e personale scolastico per rispondere a traumi e disagi derivanti dall’emergenza COVID-19 e per fornire supporto nei casi di stress lavorativo, difficoltà relazionali, traumi psicologici e per prevenire l’insorgere di forme di disagio e/o malessere psico-fisico, questa Istituzione Scolastica ha attivato, a partire dal 17 dicembre 2020, un servizio di consulenza e di ascolto.

 

CHE COS’È LO SPORTELLO D’ASCOLTO?

È uno spazio di ascolto gratuito tutelato dalla massima riservatezza, finalizzato a cogliere situazioni di criticità e disagio e a intervenire precocemente, in un’ottica preventiva e di promozione al ben-essere. L’esperto Psicologo sarà disponibile a:

  • offrire uno spazio di confronto, analisi e riflessione per “poter pensare” le emozioni, affrontando le difficoltà e le ansie del periodo;
  • impiegare tecniche di Mindfulness per la consapevolezza e per la focalizzazione sul momento presente;
  • aiutare ad aver fiducia e oggettività per gestire la paura del contagio affrontando positivamente periodo di isolamento;
  • proporre attività di problem solving.

PER CHI È LO SPORTELLO D’ASCOLTO?

Per gli alunni, ma anche per i genitori, gli insegnanti ed il personale scolastico.

CHI GESTISCE LO SPORTELLO D’ASCOLTO?

Le attività dello sportello d’ascolto (colloqui, informazione e formazione) saranno effettuate dallo psicologo Fabio Crapanzano.

 

PERCHÉ POSSO RIVOLGERMI ALLO SPORTELLO D’ASCOLTO?

Obiettivo dello sportello è quello di favorire il ben-essere degli alunni, ma anche degli adulti che li supportano nel loro percorso di crescita. L’ottica dell’intervento è di tipo preventivo e collaborativo, volta a promuovere e valorizzare il dialogo tra la scuola e le famiglie.

COME SI ACCEDE ALLO SPORTELLO?

 Se sei un Alunno:

  • Contattando direttamente lo psicologo, al suo numero personale 3337036259 o inviando un email a ascolto@mattarelladolci.edu.it (questa email è visibile solamente allo psicologo).
  • Compilando l’apposito modulo privacy con firma dei genitori se sei minorenne.
  • Successivamente verrai contattato per effettuare un colloquio a distanza mediante piattaforma Meet, o per effettuare un colloquio telefonico. Quando sarà possibile, potranno essere svolti colloqui in presenza presso il vostro istituto scolastico.

IMPORTANTE!  ricordarti di inviare prima del colloquio il modulo di adesione firmato da entrambi i tuoi genitori:

Se siete Genitori:

  • Contattando direttamente lo psicologo, al numero 3337036259 o inviando un email a ascolto@mattarelladolci.edu.ii (questa email è visibile solamente allo psicologo).

IMPORTANTE! Ricordatevi di compilare e inviare o consegnare allo psicologo il modulo di adesione, consenso informato e trattamento dati:

Se siete Insegnanti o Personale Scolastico:

  • contattando direttamente lo psicologo, al numero 3337036259 o inviando un email a ascolto@mattarelladolci.edu.it (questa email è visibile solamente allo psicologo).

IMPORTANTE! Ricordatevi di compilare e inviare o consegnare allo psicologo il modulo di adesione, consenso informato e trattamento dati:

QUANDO POSSO INCONTRARE LO PSICOLGO?

Gli appuntamenti saranno concordati insieme. Si prevende anche la possibilità, quando potrà svolgersi la didattica in presenza, di creare un calendario in cui lo psicologo comunicherà quando sarà presente nel vostro istituto.

DOVE POSSO INCONTRARE LO PSICOLOGO?

I colloqui si svolgeranno secondo le seguenti modalità:

  • In presenza, quando sarà possibile, rispettando il distanziamento sociale, presso l’aula colloqui messa a disposizione dal vostro istituto.
  • A distanza, mediante piattaforma Meet o telefonicamente.

LINK SONDAGGIO

ALUNNI 

FAMIGLIE

DOCENTI

 

STRESS VS OPPORTUNITÀ

 

 
Inoltre, è possibile rivolgersi alla:
prof.ssa Anna Giacalone sede di Castellammare del  Golfo;
– prof.ssa Rosanna Grimaudo sede di Alcamo.